Chi sono

Sono Psicologo e Psicoterapeuta ed esercito la libera professione a Roma (→ per saperne di più vedi cosa faccio).
Svolgo il mio lavoro con passione e sono convinto che ogni persona può cambiare, accrescere la propria consapevolezza e creare legami soddisfacenti e calorosi. Il rispetto, la correttezza e la cordialità sono valori che reputo importanti sia nella vita privata che nella professione.

Vai direttamente a 1. La mia formazione
2. Riconoscimenti e premi
3. Formazione permanente
4. Pubblicazioni

Ho molti interessi che cerco di coltivare come posso. Mi piace scrivere, leggere e rileggere; alcuni libri li ho letti più di 10 volte. Quando ho tempo dipingo; le tecniche che preferisco sono la tempera, le vernici trasparenti su vetro e l'acrilico. Mi piacciono il cinema e il teatro. Un tempo suonavo il pianoforte e facevo lunghe camminate in montagna; da anni non faccio più nessuna delle due cose. Sono un soddisfatto utente Linux e un appassionato di nuove tecnologie.

La mia formazione

Ho faticato molto per arrivare a fare della mia passione per la psicologia un lavoro. Per pagarmi l'università ho fatto turni di notte per anni e ho sacrificato gran parte del mio stipendio, dei weekend e delle ferie per prepararmi più velocemente ed accuratamente possibile. Oggi sono pienamente soddisfatto di aver fatto quelle scelte.

La mia prima fiamma è stata la filosofia, in particolare la storia del pensiero filosofico, l'antropologia e l'epistemologia. Terminati gli studi filosofici, mi sono fermato per un anno lavorando come grafico editoriale e poi ho scelto di iscrivermi a Grafologia, un corso di laurea che oggi non esiste più:
  • Laurea I livello in Scienze e Tecniche psicologiche (indirizzo Consulenza Grafologica) con la votazione di 110/110 e Lode presso la L.U.M.S.A. di Roma con una tesi sperimentale dal titolo "Orientamento di genere e grafologia. Verifica di alcuni indici relativi all'omosessualità maschile"
Continuo a coltivare l'interesse per l'aspetto psicodiagnostico della scrittura a livello di ricerca e formazione. Dopo Grafologia, scelsi di proseguire gli studi, prima a L'Aquila, dove ho conosciuto l'indirizzo Cognitivo-Comportamentale e la Psicosessuologia, e poi a Roma:
  • Laurea I livello in Psicologia dell'Educazione con la votazione di 110/110 presso l'U.P.S. di Roma con una tesi sperimentale dal titolo "Benessere esistenziale e atteggiamento religioso" (rel. prof. Eugenio Fizzotti)
  • Laurea magistrale in Psicologia con la votazione di 110/110 e Lode presso l'U.P.S. di Roma con una tesi dal titolo "Trauma, stress e memoria. Diagnosi, prevenzione e trattamento delle sindromi post-traumatiche" (rel. prof. Dario Catania)
Sono stati anni altamente formativi. In università ho imparato a siglare e interpretare il test di Rorschach, il T.A.T., il Wartegg, il Disegno della Figura Umana e altri test grafici. Ho anche frequentato seminari pratici di Training Autogeno e di Counseling psicologico.

Dopo l'Esame di Stato e l'iscrizione all'Albo, una cosa mi era chiara: volevo diventare psicoterapeuta. Aiutare le persone a raggiungere i propri livelli di autonomia e benessere era il tipo di lavoro che volevo fare. Avevo anche chiaro che una scuola dogmatica non faceva per me. È principalmente per questo che scelsi l'IFREP (ma anche grazie ad un incontro fortuito ad un convegno e perché ne conoscevo la serietà e l'efficacia formativa).
In quegli anni ho effettuato il tirocinio clinico presso: il Centro di Salute Mentale di Frascati, il servizio di Psicologia della Casa di Cura "Samadi" di Roma e presso il reparto di riabilitazione cardiologica dell'istituto clinico-riabilitativo "Villa delle querce" di Nemi, il Consultorio Familiare "Al Quadraro" di Roma.
  • abilitazione all'esercizio della Psicoterapia presso l'I.F.R.E.P. di Roma (sponsor per il caso clinico: Maria Teresa Tosi)
  • certificazione di Analista Transazionale (CTA) da parte dell'European Association of Transactional Analysis (EATA)
Non saprei esattamente dare un'etichetta al mio approccio. Quando mi penso come psicoterapeuta mi vedo come psicoterapeuta e basta. Se proprio dovessi far seguire qualche aggettivo dopo "psicoterapeuta", preferirei aggiungere "competente" "efficace" "professionale" "accogliente" anziché "freudiano" "multimodale" "cognitivista".

Sono iscritto all'Istituto di Ricerca sui Processi Intrapsichici (IRPIR) associato alla Società Italiana di Analisi Transazionale (SIAT) ed alla European Association for Transactional Analysis (EATA). Sono socio onorario A.GRA.GI. (Associazione Grafologi Giudiziari).

Riconoscimenti e premi

2012 - Primo "Premio Pionieri" alla memoria di Carlo Moiso, Maria Teresa Romanini e Pio Scilligo ricevuto al 1° Convegno Nazionale delle Associazioni italiane di Analisi Transazionale.
2010 - Medaglia dell'UPS per l’eccellenza dei risultati raggiunti nell’Anno Accademico

Formazione permanente

20-23/11/2015 - Training in Consulenza e Terapia Sessuale organizzati dal Centro Panta Rei di Milano

12/2014-10/2015 - Seminari di "Formazione alla Ricerca in Psicoterapia" condotti dal dr Davide Ceridono e dalla prof.ssa Lucia Boncori

25-26/04/2015 - Workshop dal tema "Group and TA - Relational Aspects in social life" condotto dal prof. Matthias Sell

21-23/03/2014 - Giornate cliniche internazionali dal tema: "Tecniche per la terapia del Lutto. Pratiche creative per la consulenza dopo la perdita" condotte dal prof. Robert A. Neimeyer, Ph D. dell'Università di Memphis.

25-28/09/2013 - II° Congresso della Società Italiana di Psicoterapia "La Psicoterapia in Evoluzione Modelli Storici e Nuove Sfide" (Paestum)

12/07/2013 - Seminario dal tema "Il paziente ossessivo: rappresentazioni relative all'intervento di aiuto, impasse terapeutiche e cicli interpersonali di mantenimento" condotto da Angelo M. Saliani della Scuola di Psicoterapia Cognitiva di Roma

05/07/2013 - Seminario dal tema "Nuovi sviluppi in terapia cognitivo.comportamentale. La Terapia dell'Accettazione e dell'impegno" condotto dalla dott.ssa Barbara Barcaccia

27/04/2013 - Convegno SIAT “Nuove prospettive dell’agire etico in psicoterapia dalla teoria alla pratica” (Roma)

22-24/03/2013 - Giornate cliniche internazionali dal tema: "Aggiornamenti nell'ambito della Terapia Ricostruttiva Interpersonale (IRT)" condotte dalla prof.ssa Lorna Smith Benjamin dell'University of Utah Neuropsychiatric Institute.

21/01/2010 - Workshop ""Trauma, Dissociazione e Trattamento" condotto dal prof. Roger Solomon del Buffalo Center for Trauma and Loss.

24-26/02/2012 - 1° Convegno Nazionale Associazioni Italiane di AT “Cultura, identità e cambiamento in AT” (Roma)

16-18/03/2012 - Giornate cliniche internazionali dal tema: "Aggiornamenti sulla Terapia Ridecisionale" condotte dal Prof. John Mc Neel.

22-24/09/2011 - I Congresso della Società Italiana di Psicoterapia "La psicoterapia in evoluzione. Nuove idee a confronto” (Roma).

27/04/2011 - Workshop "La valutazione dello stress lavoro-correlato nelle imprese: nuovo onere o nuova opportunità?" organizzato dall'Associazione Italiana di Studio del Lavoro per lo Sviluppo Organizzativo.

18-20/03/2011 - Giornate cliniche internazionali dal tema: "Interpersonal Reconstructive Therapy: The Family in the Head" condotte dalla prof.ssa Lorna Smith Benjamin dell'University of Utah Neuropsychiatric Institute.

18-19/10/2010 - Workshop "Traumi psicologici (PTSD). Teoria e interventi per i traumi acuti e complessi" condotto dal prof. Roger Solomon del Buffalo Center for Trauma and Loss.

2007-2008 - Corso di Grafologia Medica Valutazione grafica ed extragrafica di patologie senili, della capacità di intendere e volere e della disgrafia condotto dal dottor Vincenzo Tarantino presso la Scuola Medica Ospedaliera della ASL RMB IV distretto